I Big Five sono minacciati dai cambiamenti climatici

Elefante africano, rinoceronte bianco, leopardo, bufalo del Capo e leone: come riporta Agi si tratta dei “Big Five”, simbolo della fauna unica dell’Africa, minacciati dal cambiamento climatico. “Le aree protette dell’Africa ospitano una biodiversità molto più grande di questi cinque animali iconici. Sono le ultime roccaforti della biodiversità unica del continente”, spiega Carola Martens del Senckenberg Biodiversity and Climate Research Center (SBiK-F) e della Goethe University di Francoforte, e continua: “Ma questa diversità è minacciata dal cambiamento climatico, dalla crescita della popolazione, e futuri cambiamenti nell’uso del suolo!”. Martens e i suoi colleghi hanno studiato gli impatti futuri dei cambiamenti della vegetazione indotti dal clima nelle aree protette dell’Africa, incorporando densità di popolazione e uso del suolo, per due scenari fino alla fine del 21° secolo. Il loro studio di modellizzazione mira a mostrare dove i tre fattori saranno importanti nei prossimi decenni e dove potrebbero interagire, al fine di supportare una pianificazione di conservazione significativa. “Il cambiamento climatico sta minacciando sempre più la biodiversità poiché le zone di vegetazione e gli habitat cambiano per molte specie. Inoltre, la crescente popolazione mondiale, combinata con standard di vita in aumento a livello globale, richiede sempre più terra per la produzione alimentare, per soddisfare la crescente domanda di carne e di bioenergia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: