Pet in vacanza

Quattro zampe sempre più membri della famiglia, anche quando si parla di vacanze. Questo quanto emerge dalla ricerca italiani.coop – Robintur Travel Group, che rivela come per l’estate del 2021 ben il 46% dei proprietari di animali da compagnia porterà il proprio amico in vacanza con sé, con una crescita del +6% rispetto all’estate pre-pandemia del 2019. Il 72% di chi è in partenza con cane o micio al seguito è anche disposto a spendere di più pur di soggiornare in strutture ricettive espressamente pet-friendly (per il 28% è sufficiente che accettino animali). Quando portarlo con sé non è proprio possibile, la tendenza netta è di affidarlo solo ai cari di cui ci si fida, come parenti o amici (81%). In alternativa, ci sono dogsitter, colf e vicini (6%). Meno dell’1% ricorrerà a strutture specializzate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: