Orsa DJ3 verso la libertà

Nelle prossime settimane l’orsa DJ3, attualmente detenuta al Casteller, sarà trasferita in Germania, in una struttura dello Schwarzwald. Il certificato di trasferimento è stato rilasciato dalla competente struttura Cites di Verona. La struttura prescelta è il Parco alternativo della Foresta Nera per orsi e lupi di Bad Rippoldsau-Schapbach. Il trasferimento libera spazio al Casteller, dove sono ancora in corso lavori di ampliamento che hanno subito ritardi a causa dell’emergenza sanitaria. Gli orsi che vi sono tuttora detenuti in box esterni hanno la possibilità di utilizzare a turno un’area limitata per muoversi più liberamente. DJ3 è figlia dell’orsa Daniza, uccisa durante un tentativo di cattura. A suo tempo, anche per DJ3 scattò l’ordinanza di captivazione firmata dall’allora presidente della provincia di Trento, Lorenzo Dellai, dovuta a una presunta pericolosità, anche se la piccola orsa non aveva mai attaccato un uomo. E’ detenuta da 10 anni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: