Estonia: vittoria storica

Giovedì 3 giugno 2021 il Riigikogu, il Parlamento unicamerale di Tallinn, ha vietato l’allevamento di animali da pelliccia: 56 parlamentari hanno votato a favore e 19 contro. L’Estonia è il primo stato baltico a raggiungere questa meta, il sedicesimo dell’UE ad adottare un provvedimento del genere. Il divieto proposto riguarda solo gli allevamenti in cui la produzione di pellicce è l’unico o lo scopo principale, quindi non gli allevamenti di ovini o di conigli. Il disegno di legge approvato stabilisce un periodo transitorio nel quale i permessi per l’allevamento di visoni e procioni rilasciati prima del 1° luglio 2021 sono validi fino al 31 dicembre 2025, poiché l’allevamento di visoni e procioni negli allevamenti sarà vietato dal 1° gennaio 2026.

Foto di Derek Naulls da Pixabay

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: