Ritorno a casa

Attualmente ospitati in un piccolo zoo nel sudest dell’Inghilterra tredici elefanti saranno trasportati in Kenya a cura della fondazione Aspinall, un ente per la protezione degli animali, a bordo di un Boeing 747, già ribattezzato “Dumbo Jet”. Il progetto servirà anche a sostenere l’economia del Kenya duramente colpita dalla pandemia di coronavirus. Per l’operazione di rewilding, tra le più ambiziose mai messe in atto, saranno utilizzate delle casse appositamente costruite dove i tredici pachidermi potranno viaggiare in tutta sicurezza. E’ la prima volta che un intero allevamento di elefanti viene rimesso in libertà; l’operazione è prevista per il prossimo anno. Col tempo, i loro discendenti saranno centinaia – e poi migliaia – e faranno parte dell’incomparabile ecosistema che aiuta a guidare l’economia turistica del Kenya. La Fondazione Aspinall gestisce due parchi naturali nel Kent. L’anno scorso ha riportato due ghepardi in Sudafrica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: