NO alla catena in Trentino

In Trentino divieto di tenere cani o altri animali d’affezione a catena: come riporta LaPresse è questo il contenuto di un disegno di legge presentato dall’assessora provinciale alla salute Stefania Segnana, approvato all’unanimità dalla Giunta e ora al vaglio dell’aula che ha già comunque espresso parere favorevole. Se approvato entrerà in vigore il primo gennaio 2023. Salate le multe: da 400 a 800 euro, con sanzione raddoppiata in caso di reiterazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: