Destini difficili incrociati

In un carcere della Pennsylvania sta avendo un grande successo un programma dove i detenuti possono prendere in affidamento cani dai canili locali e addestrarli perché poi trovino una famiglia che li adotti. Grazie al “Dawgs Prison Program” del carcere di Pottsville i cani vengono “salvati dai canili dove rischiano di essere abbattuti e inseriti in un programma carcerario locale dove sono associati a due detenuti che li addestrano all’obbedienza di base”. Gli animali hanno da 4 a 6 settimane di addestramento base, quindi vengono aiutati a socializzare prima dell’adozione. “Questo programma avvantaggia sia i cani che i detenuti”, spiegano ancora. Grazie a questo progetto, infatti, decine di cani sono stati salvati dalla morte e per i detenuti diventa anche una terapia di recupero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: