Libero dopo 20 anni di prigionia senza mai andare in letargo

Dopo 20 lunghissimi anni trascorsi in una gabbia di cemento quest’orso di nome Mark ha riacquistato la tanto agognata libertà. Come riporta Green Me ha passato tutto quel tempo da solo dietro le sbarre nei pressi di un ristorante a Tirana, Albania. Il suo unico scopo era attirare i turisti i visitatori, incuriositi dalla presenza del plantigrado. Le sue condizioni di salute erano davvero critiche. Lo spazio in cui era detenuto inadeguato e privo di stimoli, i suoi artigli consumati dall’andare avanti e indietro nella sua gabbia, i suoi denti rotti probabilmente nel tentativo di distruggere le sbarre che lo imprigionavano, stress e frustrazione che non potremo mai immaginare a pieno. L’orso risulta inoltre in sovrappeso e peserebbe più di 200kg, colpa di una alimentazione inadeguata che per anni gli è stata somministrata. In tutto questo tempo non è mai riuscito ad andare in letargo. Nella mattinata di mercoledì 7 dicembre, il team di FOUR PAWS si è recato al ristorante. Una veterinaria si è accertata che Mark fosse idoneo al viaggio verso l’Austria. Poi la liberazione. Mark è stato sedato e la sua gabbia aperta. Mark è stato poi trasferito nel furgone, pronto per abbandonare per sempre l’Albania. Attraverserà la Macedonia del Nord, la Grecia, la Bulgaria, la Romania e l’Ungheria per giungere infine nella sua nuova casa, in un santuario in Austria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: