Corride bloccate

Anche se l’emergenza sanitaria è drammatica per la salute e l’economia, il Covid-19 porta con sé una bella notizia: la cancellazione, per il secondo anno di fila, della Festa di San Firmino. Le autorità di Pamplona già lo scorso anno, sempre a causa del virus, si erano viste costrette a cancellare gli eventi in programma. Secondo la tradizione, ogni anno, tra il 7 e il 14 luglio, sei tori da corrida, alcuni fino a 600 chilogrammi di peso, e diversi buoi, vengono inseguiti da centinaia di persone lungo le stradine della città, fino all’arena dei tori, dove in serata si tengono le corride. Ogni anni, nella corsa, lunga 875 metri, rimangono ferite diverse persone, alcune in modo grave.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: