Zebre in pericolo

Gli esemplari di “zebra di Grevy” dell’Africa Orientale, presenti soprattutto in Kenya, rischiano seriamente l’estinzione a causa della perdurante siccità nella regione. Lo afferma il Fondo Internazionale per la Conservazione della Fauna Selvatica (Ifaw). Come ha dichiarato ai media nazionali il direttore dell’Ifaw per l’Africa, James Isiche, quasi tutte le zebre di Grevy – che si differenziano da quelle comuni per i lunghi arti e le strisce bianche e nere più sottili – vivono nel Kenya settentrionale: l’area sta affrontando la peggiore siccità degli ultimi 40 anni che ha messo in pericolo la vita di ogni specie animale e anche delle persone vulnerabili per la carenza di acqua e di pascoli. “Le terre sono diventate aride. Le fonti d’acqua si stanno esaurendo. E le comunità umane che coesistono con le zebre stanno lottando per sopravvivere a causa del disastro climatico”, ha detto Isiche. L’Ifaw sta lavorando con il Grevy’s Zebra Trust (Gzt) per garantire la sopravvivenza degli esemplari su più fronti, ma Isiche avverte che senza aiuti e monitoraggio continuo questa specie rara potrebbe scomparire per sempre. Come risulta dai dati delle autorità keniani della regione del Samburu, a nord del paese, a tutto il novembre scorso erano più di 400 le zebre morte a causa dell’attuale siccità, oltre a 205 elefanti e molti altri erbivori di savana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: